Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

Pagina Facebook di Vivi Riccione Pagina Twitter di Vivi Riccione

Nuovo incontro di “Limes a Cesena”

 Nuovo incontro di “Limes a Cesena”
Città: Cesena (Forlì-Cesena)
Indirizzo: Piazza Maurizio Bufalini, N°1
Luogo: Biblioteca Malatestiana
Categoria: Incontri
Periodo: Mercoledì 12 giugno, ore 20.45
Descrizione:

Mercoledì 12 giugno alle 20.45 nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana si terrà un nuovo appuntamento di “Limes a Cesena”.
Il tema della serata sarà “Brexit e la questione britannica”, dal titolo del nuovo numero della rivista “Antieuropa: l’impero europeo dell’America” dedicato all’Unione Europea.

A prendere la parola durante la serata saranno Dario Fabbri, consigliere scientifico e coordinatore America di Limes e Federico Petroni, consigliere redazionale di Limes e responsabile del Limes Club Bologna.
In particolare, saranno approfonditi tutti gli interrogativi geopolitici di prim’ordine relativi all’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, come stabilito dal referendum del 23 giugno 2016. Si cercherà di indagare l’unità stessa del regno oggi messa in discussione, rispondendo ad alcune domande come “Dov’è oggi il potere nella patria della moderna sovranità? Come intende Londra placare gli strali indipendentisti scozzesi, prevenire possibili rivendicazioni gallesi e stabilizzare l’Irlanda britannica?”.
Tre saranno i macroargomenti affrontati durante l’incontro: si partirà analizzando l’offensiva inglese contro Bruxelles e, allo stesso tempo, a salvaguardia del regno, con l’annessa riscoperta di un nazionalismo imperiale volto a scongiurarne un’eventuale dissoluzione. In secondo luogo, si parlerà della reazione del resto delle due comunità, Unione Europea e Regno Unito, che da un lato possono sembrare apparentemente più vicine tra loro, dall’altro pronte ad usarsi a vicenda contro Londra. Infine, si porrà l’attenzione sulla riscoperta di una proiezione mondiale dell’Anglosfera e il rilancio del Commonwealth come risposte geopolitiche finalizzate a contrastare i tumulti nazionalistici interni: una situazione geopolitica in cui a farla da protagonista sembra essere Washington, con tutte le conseguenze economiche e politiche che ne derivano.

La collaborazione tra il Limes Club di Bologna e la Biblioteca Malatestiana nasce per volontà dell’associazione culturale Geopolis, che ha lo scopo di promuovere e valorizzare la conoscenza della geopolitica. Dal 2013 Geopolis organizza conferenze e convegni sui principali temi dell’attualità geopolitica a Bologna e in diverse città emiliano-romagnole.

ALTRI NELLE VICINANZE

Vivi Riccione - Gruppo Vivi Romagna - Elevel srl - P.IVA C.F. 02422490397 - Privacy Policy